Torrita a settembre è Fiera al Piano, Torrita Biodiversità e un’edizione tutta speciale del Palio dei Somari

Nel terzo e quarto weekend di settembre: biodiversità e Palio dei Somari

Settembre porta con sé un’atmosfera mite, quiete, fatta di colori vivaci e tonalità che variano dal rosso al marrone, con la natura che comincia i preparativi per il riposo invernale. L’imbrunire dei paesaggi vi darà l’occasione di scoprire e partecipare a nuovi eventi, immersi nella bellezza della Valdichiana Senese che accoglie l’autunno in questo straordinario periodo. Le attività di Torrita di Siena si concentrano sulla natura e sulle tradizioni, attraverso fiere incentrate sulla biodiversità e manifestazioni tradizionali, come il Palio dei Somari

L’importanza della biodiversità

All’interno della Fiera al Piano di Torrita di Siena viene proposto un evento dedicato alla riscoperta di uno stile di vita rispettoso delle varietà animali e vegetali, alla conoscenza delle specie al centro delle attività agricole e di allevamento locali, ai vantaggi derivati dal consumo degli alimenti a filiera corta: tutto questo è il Torrita Biodiversità, evento che si svolge appunto nei giorni della Fiera, dal 18 al 19 settembre 2021, nel parco “Nilde Iotti”, che vi permetterà di incontrare i produttori locali, esperti e studiosi del settore agroalimentare, pronti ad immergersi con voi nelle eccellenze del territorio della Valdichiana Senese. L’evento Torrita Biodiversità e la festa dell’agri-cultura sono l’occasione per valorizzare la biodiversità e la ricchezza delle risorse naturali, ridefinire i confini del rapporto tra uomo e ambiente e stabilire in questo modo nuovi comportamenti e abitudini, in modo da salvaguardare ed apprezzare a fondo le risorse e la varietà del territorio. L’obiettivo è quindi diventare consapevoli delle scelte che ogni giorno compiamo e di migliorare la qualità della vita attraverso la natura e l’alimentazione.

Una tradizione “contradaiola” a Torrita di Siena: il Palio dei Somari

I borghi toscani della Valdichiana Senese sono ricchi di eventi e manifestazioni folkloristiche dalle origini antiche, sono famosi in tutto il mondo per le tradizioni, i costumi, la storia, le contrade e le loro manifestazioni. Torna a Torrita di Siena, dopo due anni di pausa, il Palio dei Somari, la gara tra le contrade torritesi che si contendono il panno. Questa manifestazione offre a chiunque la possibilità di assaporare la tradizionale atmosfera dei borghi toscani della Valdichiana Senese, di osservare da vicino i costumi d’epoca durante le sbandierate e le sfilate pre-gara. Il Palio dei Somari è dedicato sin dal 1966 alla figura di San Giuseppe e si svolge solitamente la domenica successiva al 19 marzo, giornata appunto in cui si festeggia il Santo.

Quest’anno l’evento avrà luogo in via del tutto eccezionale i giorni 25 e 26 settembre 2021, in un weekend ricco di manifestazioni e curiosità. I figuranti di ogni contrada sfileranno , tra le vie del centro storico, in un percorso alternativo studiato per evitare possibili assembramenti, creando così un’atmosfera dal sapore storico e artistico. Le comparse di ciascuna fazione compongono un corteo che nel totale conta circa 150 figuranti, uno spettacolo di suoni e colori. Ci saranno poi le classiche competizioni tra gli sbandieratori e i tamburini di ognuna delle otto contrade, che si svolgono puntualmente ogni anno prima della corsa, come vuole la tradizione. I figuranti si esibiranno per il pubblico in uno spettacolo cadenzato dal ritmo dei tamburi e dai colori delle contrade, di cui si tingono le bandiere ed i costumi di ogni partecipante al corteo. Ogni contradaiolo vive con emozione ogni momento del Palio: la manifestazione raggiunge il punto di massima tensione negli attimi precedenti la gara, quando le speranze degli spettatori e dei partecipanti si raccolgono in momenti di silenzio che accompagnano i fantini ed i somari al loro ingresso nel cosiddetto sferisterio, luogo adiacente alle mura del centro storico di Torrita di Siena, dove si terrà la corsa. Al termine dell’evento vi suggeriamo di provare i piatti tipici della cucina locale: da non perdere i pici, pasta fresca fatta a mano, con vari condimenti, come aglione, ragù toscano briciole.

 

 

Cosa ci lascia il Palio dei Somari 2021 e perché venirlo a vedere è una delle cose da fare nel 2022

L’edizione 2021 del Palio dei Somari ci lascia cinque cose che poi non sono altro che cinque motivi per venirlo Read more

Gran Fondo New York – 17 ottobre a Torrita di Siena

La Gran Fondo New York fa tappa a Torrita di Siena anche nel 2021 La Gran Fondo New York (GFNY) Read more

Aria di Palio – Luca Massai ci racconta il corteo storico

Aria di Palio - Luca Massai ci racconta il corteo storico In occasione del 64° Palio dei Somari 2021, che Read more